logo

Giovedì, 22 Settembre 2011 09:00

Che differenza esiste tra varici primitive e varici secondarie?

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Le prime sono varici che non sono causate da altre patologie: ad esempio se vi è l'ostruzione di un circolo venoso, è normale che altri circoli che vicariato il ritorno di sangue al cuore possano dilatarsi.
Così, quando si forma un trombo nel circolo profondo, è normale che la circolazione superficiale che permette al sangue di scavalcare l'ostruzione, di bypassare l'ostruzione si dilati. Queste sarebbero varici secondarie, secondarie appunto all'ostruzione del circolo profondo.
Le normali varici cosiddette essenziali o primitive che invece spesso vediamo sulle nostre spiagge, nella stragrande maggioranza dei casi sono dovute ad una predisposizione, ad una familiarità e ad altri motivi indipendenti comunque da una patologia.

Letto 6600 volte Ultima modifica il Lunedì, 12 Dicembre 2011 22:54

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna